29 maggio 2008

Osama rifugiato sul K2: Yeti-Terror


Ecco l'ultima immagine di Osama bin Laden, abominevolmente himalayano.

Puntualissime nei momenti di stanca della "Guerra al Terrorismo", ecco arrivare le pseudo-notizie su Bin Laden e soci, sempre dislocati in posti improbabili, più luoghi da cartoon della serie "Little Einsteins" che da film di James Bond. Sul K2, ma come si fa?
D’altronde gli spin doctor che sguazzano nella manipolazione mediatica nell’immaginare la reazione media del pubblico fanno riferimento alla mentalità di un ragazzino prepuberale, nemmeno troppo intelligente. Nessun filtro viene frapposto dai mass-media più importanti: a spiegare questo basta forse la strutturale stupidità del loro meccanismo di lancio delle notizie? C'è anche stupidità. La cosa non è in contraddizione con una certa malafede.


1 commento:

Paolo ha detto...

Malafede, l'hai detto, non mi accontento più della noncuranza, della pur colpevole mancata verifica delle fonti, della indolenza...